La comunità

Quale comunità vuoi visualizzare?

Controcorrente a Tempo dello Spirito

Una nuova rubrica inaugura la stagione radiofonica di "Tempo dello Spirito" su RSI Rete Due

in  cultura , protestantesimo

Controcorrente a Tempo dello Spirito

(ve) "Tempo dello Spirito", storica trasmissione evangelica alla RSI, inaugura la stagione introducendo una nuova rubrica: "Controcorrente. Storie di donne e uomini coraggiosi". Il primo ritratto è dedicato a Friedel Reiter, infermiera svizzera attiva nel campo profughi di Rivesaltes, tra il 1941 e il 1942. Ai piedi dei Pirenei, la giovane volontaria ebbe la forza di mettere in salvo bambini di madri ebree, condannati alla deportazione.
Il "Diario di Rivesaltes", scritto da Friedel Reiter, venne pubblicato la prima volta nel 1993. Basandosi su quel testo, la cineasta svizzera Jacqueline Veuve realizzò, nel 1997, un bellissimo documentario dedicato alla storia di questa donna di cui pochi in Svizzera ricordano la vicenda. Friedel Reiter si è spenta nel 2001, nel suo domicilio basilese, all’età di 89 anni.

Journal de Rivesaltes (Jacqueline Veuve)

Appuntamento domenicale
"Tempo dello Spirito" è in onda ogni domenica, alle 8, sulla Rete Due della RSI. Si tratta di un magazine che comprende diverse rubriche e che apre ogni edizione con un incontro. Oggi l'attenzione è dedicata a Francesco Piobbichi, operatore del progetto "Mediterranean Hope" della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, a Lampedusa e in Libano. Disegnatore per passione, i suoi "disegni dalla frontiera" nelle ultime settimane sono finiti al centro dell'attenzione mediatica dopo che il comandante della nave "Diciotti", Massimo Kothmeir, ha scelto una sua illustrazione per il proprio profilo sui social media. Piobbichi è stato tra l'altro imbarcato sulla Proactiva Open Arms partecipando ad alcune operazioni di soccorso e recupero nel Mediterraneo.

Francesco Piobbichi

Controcorrente a Tempo dello Spirito

Meditazione biblica
Appuntamento fisso nel quadro di "Tempo dello Spirito" è quello della meditazione biblica. Ogni domenica, un teologo o una teologa leggono e interpretano un passo biblico, collocandolo nel suo contesto storico e cercando gli agganci con il presente. Fulvio Ferrario, docente presso la Facoltà valdese di teologia di Roma, si interroga sul desiderio, ricorrente, di ricevere, almeno una volta, un segnale forte e chiaro da Dio. A riprendere il testo della meditazione, la scaletta propone un brano della band irlandese degli U2, "If God will send his Angels". Nel testo, composto da Bono Vox,  c’è una sottile amarezza: il desiderio che Dio parli, si intreccia con la difficoltà nel percepire la sua voce, un suo segno, appunto. E poi c’è ancora la speranza, che in qualche modo la voce di Dio offra una svolta all’umanità sofferente.

La redazione di Tempo dello Spirito

Controcorrente a Tempo dello Spirito

Redazione e programma
"Tempo dello Spirito" è curato da Luisa Nitti e Paolo Tognina - autore anche dei ritratti della rubrica "Controcorrente" -  affiancati in questa stagione da Gaelle Courtens e si avvale dei lettori Natascia Gamba e Paolo Sesana. L'appuntamento è ogni domenica, alle 8.00, su RSI Rete Due. (Paolo Tognina)