La comunità

Quale comunità vuoi visualizzare?

La Riforma non sia giorno festivo

Nel nord della Germania, i datori di lavoro non vogliono che la festa della Riforma diventi un giorno festivo

in  cristianesimo , società

(EPD/Protestinter) Fare diventare il 31 ottobre, anniversario della Riforma, un giorno festivo? I datori di lavoro dei Länder della Germania settentrionale vi si oppongono, argomentando che ciò comporterebbe un aumento dei contributi. "La Repubblica federale fa già parte degli Stati europei con il maggior numero di giorni festivi retribuiti" - ha affermato Steffen Kampeter, direttore dell’Unione federale delle organizzazioni padronali tedesche (BDA) - "aggiungerne altri comporterebbe un aumento dei costi salariali". Kampeter ha invitato i governi dei Länder della Germania settentrionale a confermare “che questo giorno di ferie supplementare non verrà istituito senza compensazione”.
La festa della Riforma, che commemora l’affissione delle tesi di Martin Lutero a Wittenberg, è già un giorno festivo nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore, nella Sassonia-Anhalt, nel Brandeburgo, in Turingia e in Sassonia. Nel 2017, in occasione del 500. della Riforma, era stata dichiarata in via eccezionale giorno festivo in tutto il paese.